Tag: Sogno

Tutta colpa delle bollicine di C. Pappalardo

Tutta colpa delle bollicine di Carmela Pappalardo, romanzo di esordio della scrittrice siciliana Tutta colpa delle bollicine di Carmela Pappalardo, la scoperta e la paura dell’amore È possibile chiudere la porta all’amore? Lasciarlo andare, per lasciare libera la persona amata, per restare liberi? Liberi? È veramente possibile lasciar andare un amore e restare liberi dal suo ricordo? Sono le domande a cui risponde questa bellissima storia d’amore che prende le...

Ho chiuso con te di Emanuela E. Amato

Ho chiuso con te di Emanuela Esposito Amato, il nuovo romanzo dell’autrice di Uno squillo per Joséphine Ho chiuso con te di Emanuela Esposito Amato, “nessuno è ciò che sembra” Due gemelle. Appaiono così specularmente diverse da avere la stessa identità, sono gemelle estreme. All’estremità di una incontreremo l’altra, l’una è maschera rivelatrice dell’altra, così conosceremo Lola grazie a Nina e viceversa. Scrivono in prima persona, le gemelle (e l’autrice), quindi...
spot_img

Mi manchi

Caro, qui dove il sogno s’incaglia in un giorno d’autunno e profumo in frana è petalo d'amore   su prato falciato da pugnale epitaffio a graffiare terra esiliata il ritmo è instabile. Ma è ancora...

La mia isola

Refrattaria a questo mondo di alienanti discorsi, di menti ristrette, di corse inutili, di convenzioni e pregiudizi, di squallide maschere, vado a...

Cogli sulle mie labbra

Cogli sulle mie labbra un bacio e che esso ti bruci e annienti l’agonia del tuo sorriso tenue che di lucenti stille invade il cuore. Esulta il mio pensiero alla sovranità d’impronte amate e...

Non ti seppellirò

Non ti seppellirò mio sogno nel fango delle ipotesi concrete combatterò per liberarti nella città di luci ti porterò in un ristorante dove il pane è morbido e il colore della speranza è servito su un piatto di fagioli novelli all’olio e cipolla con...

La mia declinazione

La mia declinazione sei tu di te a te te sempre tu e io con te. Dalla silloge  "Graffi obliqui" di Daniela Quieti - Premio Scriveredonna  2009

Solo un momento

Solo un momento deponi i dubbi ignora il grido muto del cuore guardami nel modo in cui sai fare tu fammi sognare il paradiso come non lo vedrò mai l’inferno senza perdizione e quando sarà tempo di...

A story of hope

I hear calls from the distant wood in a silence which is almost scaring me in this night full of fire-flies and stars. The wolf howls he...

Linea di confine – La Fuga

Fu quando mi lasciai alle spalle Notre-Dame, per accingermi a passare il ponte che mi avrebbe portato poco più avanti di Place Saint Michel,...

Figli di un sogno

Ed è il tuo buongiorno la prima emozione del mattino. Come a continuare i sogni della notte e i mille pensieri del giorno. Tu e...

Il tuo sogno

Quando voli con la fantasia, quando ti sembra di librarti nell'aria lasciandoti trasportare da una gioia inspiegabile, quando automaticamente sul tuo viso appare un sorriso costante, soave, dolce e...

Sogni infiniti

Esistono sogni infiniti. Passano per notti inquietanti, restano. E parlano all’Io più nascosto, sussurrano parole di vita. Restano sospesi in un circolo vizioso di arrivi e partenze, di segni da fermare. Li contempliamo distratti...

Notte amica

Tu sei la notte amica e stelle i tuoi pensieri punteggiano i sogni splendenti baci veri. Quello che dice il vento di te, creatura generosa io ascolto e ti scopro come...