Sogni infiniti

Esistono sogni infiniti.

Passano per notti inquietanti,
restano.
E parlano all’Io più nascosto,
sussurrano parole di vita.

Restano sospesi
in un circolo vizioso
di arrivi e partenze,
di segni da fermare.

Li contempliamo
distratti e assorti
di giorno.

Li viviamo
amanti e folli
di notte.

E ci sono.
Ci fanno vivi nel mondo
con storie da narrare.

Ultimi post

Altri post