• Una lettera d’amore Mio caro, la verità è che ti amo. Adesso che siamo distanti e ciascuno di noi è preso dalle reciproche realtà, oltre la speranza più o meno possibile di ritrovarci, protetti dalle insidie che hanno obliquato, rimpicciolito e dilatato l’interpretazione di un pur identico codice, questa è l’unica certezza. Un’ansia strana mi consuma, mi induce a [...] Daniela Quieti 18 responses 19 aprile 2010
  • Alla nostra passione Alla nostra passione ricordi, amore alzammo il calice allo scoccare della prima ora di un tempo senza tempo al dono che volevamo farci entrambi quell’attrazione di una calda terra in cima alla collina per consumare quel che resta di noi dentro il castello dove nevica d’inverno e solitudine scuote amate radici e fragore popola di [...] Daniela Quieti 20 responses 15 aprile 2010
  • L’impossibile L’impossibile diventa possibile se trascendo il pensiero razionale perché il cuore non conosce confini di proprietà e ragionamento non svela i misteri di questo amore né perché cerco ancora una volta il varco di linee scabre perse in colori di sole e d’ombra che conduce al tuo respiro. Dalla silloge “Graffi obliqui” Premio Scriveredonna 2009 Daniela Quieti No responses 13 febbraio 2010
  • Lontananza Arco immenso Ove è possibile, nell’attimo, incontrarti e, in luce di memoria riandare al tuo dire, al tuo pensare. Nuvole e i più alti monti, svaniscono; mari e pianure, regale tappeto al pensier mio che ti raggiunge e non ti vuol lasciare. Coincidenza d’elevazione, palpito d’incontro etereo, dardo, ove l’esser si libra in contemplazione. E’ [...] Dorella Dignola M. 4 responses 7 febbraio 2010
  • La mia declinazione La mia declinazione sei tu di te a te te sempre tu e io con te. Dalla silloge  “Graffi obliqui” di Daniela Quieti – Premio Scriveredonna  2009 Daniela Quieti 4 responses 8 gennaio 2010
  • Natale speciale Sogno muto di voce lontana saccheggia luce di sole tramontato di ciò che non è stato di un bacio d’amore non dato. Un’ansia frantuma il cuore dolore riannoda memorie di un Natale speciale cometa ancora su grotta fiamma d’eternità breve di un giorno che muore d’ombra. Dalla silloge  “Uno squarcio di sogno”  di Daniela Quieti [...] Daniela Quieti 6 responses 7 dicembre 2009
  • The return I have returned from a distant land to my home silent for too long I have returned to my village it has been told countless times. But how blue this sky is how clear this water is how white this bread is like the stone on which I lay flowers where I rediscover my heart. [...] Daniela Quieti 10 responses 12 agosto 2009
  • Inverno Ancora verranno nei mattini d’inverno nebbie di fiume su albe di acquerello passi distratti e assonnati sotto i portici a respirare l’odore della notte. Camminerò lungo le ore vuote cercando il tuo volto tra i passanti e sognerò di incontrarti sopra il ponte per raccontarti la mia malinconia. Poi siederò ad aspettare il tuo ritorno [...] daffodil 9 responses 9 settembre 2008
  • Ormai… L’aurora intreccia per te raggi di luna e ti accarezza lieve con un battito d’ali… Chissà se ti ricordi ancora la dolcezza di una notte sul mare di Capri… Ormai respiro il tuo ricordo e vivo nella nebbia della nostalgia… parlo di te col vento dell’est che mi riporta un po’ del tuo profumo… …ormai [...] baraonna 6 responses 4 agosto 2007
  • Incontro al buio (24 febbraio 2007, Milano – Planetario)   La grande cupola bianca sopra la mia testa, in quel giorno uggioso Milano tutta in festa Quell’invito atteso pieno di poesia, colmava di emozione la mia curiosa fantasia Solo la tua voce ogni giorno risuonava, ma una maschera sul viso la mia mente ti appoggiava I coriandoli bagnati [...] Asya 3 responses 17 luglio 2007
  • Gli addii Ci sono addii che  strappano i capelli, che rotolano giù dalle scarpate, che annegano nell’inedia. *********************** Ci sono addii che avvelenano gli specchi, che svelano gl’inganni, che battono i passi sul selciato. *********************** Ci sono addii che sorridono al nuovo sole, che assaporano il vento della notte, che svegliano i silenzi del giorno. *********************** Ci [...] rosalba sgroia 8 responses 23 giugno 2007
  • Avanza il tempo Avanza il tempo E scrivo colori E dipingo sogni senza stancarmi mai Mi stupisco ancora delle stelle del vento e delle onde del mare Crescere Andare…. Verso nuove mete Verso un amore più grande Avanza il tempo silenziosamente lascia sulla pelle solchi E nel cuore tesori immensi… Giusy Maugeri sorriso58 10 responses 28 febbraio 2007
  • Meditazioni Sale e spilli cospargono il cammino una scia di sangue testimonia il suo percorso mentre il cielo si spoglia bevo sudore di piogge lontane al riparo da venti schernitori libero catene di memoria di plumbei ricordi affanno di cuori in tempesta tuttora affidati a preghiere che sorgono come fiori su steli di suppliche. Sonia Ladyviolet4 7 responses 19 gennaio 2007
  • La tua voce Non lasciarmi ad attendere un cenno della felicità che potremmo vivere assieme; perché ne morirei, come il fiore assetato perisce nel deserto. Ma ancora lo spirito manterrò vivace, se per un solo istante udrò la tua voce; e nei pensieri eterni scolpirò quel suono, come il canto delle sirene e come l’ovvietà del tuono nel [...] missjeyre 6 responses 27 dicembre 2006
  • Vorrei sussurrarti Piccoli petali di cristallo scendono dal cielo. Un’atmosfera magica mi pervade l’anima, e il pensiero giunge a te che sei lontano. Il cuore, è lo scrigno prezioso dove custodisco gelosamente il mio amore per te. Al calar della sera, la nostalgia mi travolge. Una lacrima scende lungo il viso, illuminato da mille colori dell’albero di [...] nicoleperrone 7 responses 27 dicembre 2006
  • Goccia di pioggia Goccia di pioggia sulla foglia cerca la terra come io cerco te in questo diluvio di lacrime senza speranza d’arcobaleno Tuoni poderosi squarciano il silenzio che in me dimora mentre il giorno svanisce un’altra notte attende il mio pianto infinito -Maya- GiardiniDiMaya 9 responses 3 ottobre 2006
  • Il battito del cuore … nel silenzio d’incanto ascolto il battito del cuore. il tuo cuore, il mio cuore .. vibrazione costante .. presente .. talvolta assente .. Fisso intensamente l’orizzonte, il mare, le vele, le onde .. e nella luce del giorno che scompare, il riflesso di un nuovo sogno appare .. voiceofsilence 2 responses 2 ottobre 2006
  • sussurro .. scende la sera sull’infanzia del cuore ovatta il silenzio la dolce tensione.. ricordi e sorrisi .. un giorno di festa giocan le luci con ombre e colori è l’imbrunire .. posto il capo sul cuscino spento lo sguardo sogno.. vocedelsilenzio ( immagine tratta da http://www.xplsv.tv/images/motions/551_280x210.jpg ) voiceofsilence 5 responses 23 agosto 2006
  • Provo a rintracciare i tuoi gesti … Provo a rintracciare i tuoi gesti in mezzo alla folla. Cerco tuo sguardo, le tue mani, i tuoi passi … e ti vedo senza vederti, insieme agli altri che passano. Persa in mezzo agli altri… incontro te. Nella pelle di tanti, tocco te … senza toccarti, ti sento … senza sentirti. Ti fai presente nella [...] Joyceline 7 responses 22 agosto 2006
  • Il tempo dei sogni Mani callose testimoni di una vita di sofferenza e di amore carezzano i miei riccioli ribelli mentre assaporo odori antichi che si sprigionano dal tuo scialle di lana. Ricordo quei giorni rivivendoli con gli occhi del cuore e della memoria e mille e mille volte vorrei voltarmi indietro e ripercorrere ad uno ad uno tutti [...] eufemiaG 7 responses 21 agosto 2006