Avanza il tempo

E scrivo colori
E dipingo sogni
senza stancarmi mai

Mi stupisco ancora delle stelle
del vento
e delle onde del mare

Crescere
Andare….

Verso nuove mete
Verso un amore più grande

Avanza il tempo silenziosamente
lascia sulla pelle solchi

E nel cuore tesori immensi…

Giusy Maugeri

© 2007, Blog degli Autori. Tutti i diritti sono dei rispettivi autori dei contenuti

10 thoughts on “Avanza il tempo

  1. Complimenti, Giusy, la tua poesia che ha partecipato al Molinello 2007 è rientrata a far parte dell’antologia “Voci dell’anima”. Con “Il mio mondo incantato” sei finalista, Giusy!
    Bello il tuo blog.

    Un caro saluto
    Nicla Morletti

  2. Grazie a tutti voi, un grazie particolare a Nicla Morletti, sono onorata di aver ricevuto anche il suo commento, conosco il suo nome perchè ho partecipato ad alcune edizioni del Premio “Il Molinello”, fra le quali l’ultima e la mia poesia verrà inserita nell’Antologia.
    Grazie per le vostre parole, sono uno stimolo a fare sempre meglio…
    Un caro saluto a tutti

    Giusy Maugeri

  3. Bello il concetto dell’incedere del tempo e dello stupirsi sempre del vento, delle onde e del mare. E’ quello che io stessa provo nel trascorrere dei miei giorni che hanno tutti un fascino nuovo se si riesce ancora a guardare il mondo nell’incanto del suo esserci, con noi dentro, tra le pieghe della sua immensa anima.

    Nicla Morletti

  4. Pierpaolo ha ragione: mai smettere di stupirsi specie delle piccole cose. Anche crescendo non dobbiamo smettere gli occhi che avevamo da bambini. E’ questo il vero segreto per essere felici.

    Mi piace questa tua lirica!

    Un abbraccio
    Marilena

  5. Solo un poeta si stupisce sempre di ciò che lo circonda… anche se le stelle sono sempre li, la luna sempre quella… ma l’ispirazione poetica coglie dove i comuni mortali non arrivano… diceva un saggio… beato quell’uomo che vede le stelle… senza prendere un colpo in testa.

  6. “Mi stupisco ancora delle stelle
    del vento
    e delle onde del mare”.
    Stupirsi sempre, ancora e ancora. Mai smettere, perché solo così potremo rimanere giovani per sempre e stupirci di quanti cuori stupendi ed innamorati ci sono intorno a noi.
    Mi piace molto il ritmo che sei riuscita a dare alle tue parole, questa tua lirica “trotta” verso “tesori immensi”.
    Pierpaolo “JetStream”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine