• Lo schianto Sul prato due voragini nere: un pino a terra, l’altro sospeso sulla forsizia. Per trentatré anni, stagione dopo stagione si erano espansi in silenzio… le radici avevano conquistato terreno, palmo a palmo, in superficie… (le radici del pino argentato non affondano particolarmente nella terra). Stamattina, il maestoso ombrello delle radici è apparso ai miei occhi [...] francamartin No responses 22 gennaio 2015
  • dell’esserci in ogni istante provo / la meraviglia di sentirmi ancora, / non c’è verso: / m’inebrio d’aria e rido / l'immenso tra le dita, / palpabile l'azzurro nel pensiero Elena Franchitti No responses 23 dicembre 2014
  • La mia declinazione La mia declinazione sei tu di te a te te sempre tu e io con te. Dalla silloge  “Graffi obliqui” di Daniela Quieti – Premio Scriveredonna  2009 Daniela Quieti 4 responses 8 gennaio 2010
  • Linea di confine – La Fuga Fu quando mi lasciai alle spalle Notre-Dame, per accingermi a passare il ponte che mi avrebbe portato poco più avanti di Place Saint Michel, che avvertii nell’aria la sua presenza. Percorsi metà del ponte, poi spostai lateralmente lo sguardo, dal fiume al di là della strada, dove alcune insegne luminose indicavano la presenza di un [...] Luigi Catzola 48 responses 19 maggio 2009
  • Figli di un sogno Ed è il tuo buongiorno la prima emozione del mattino. Come a continuare i sogni della notte e i mille pensieri del giorno. Tu e sempre tu. Nelle fantasie e nei progetti. Nei momenti incantati e magici che il quotidiano regala e nei sogni ad occhi aperti. Tu e solo tu. Era stato il buongiorno [...] Annaluna 2 responses 12 maggio 2009
  • Vivo di te Sciamano spine pungenti orme sulla spiaggia del cuore dormiente Nel silenzio immagini smarrite si sfogliano inermi come petali di margherite coccolate dal vento Mi confonde la luce del tuo sguardo lucciola fulgida nel viale della mia esistenza che si rigenera Vivo di te… ad ogni momento nuovo Miracolo d’amore si ridesta. Immagine: dipinto di Antonella [...] Antonella Poleti 7 responses 5 settembre 2008
  • A che cosa pensi? “A che cosa pensi?” Quante volte vi sarà capitato di rivolgevi questa domanda? Quando si sta insieme uno vorrebbe sempre scrutare nella mente dell’altro, cercare di capirlo, di comprendere preoccupazioni o semplicemente condividere. Quando affiora dal silenzio questa domanda mi sento come seduto davanti a un pianoforte, ogni tasto corrisponde a un pensiero, uno dei [...] miskin 8 responses 27 agosto 2008
  • Alla Musa Da un libro spoglio d’anima ti trassi, e provai quella gioia fiabesca che da noi non si sa chiamare con alcun nome Corrado Cancemi 7 responses 13 gennaio 2008
  • Incanto Le rose e i tulipani da cui il mio cuore trassi ondeggian luccicanti al suono dei tuoi passi e al cuore, così soavemente avvilito, non lasciano che cogliere dall’aere profumato la luce di tuoi occhi le tue gioie nascoste la polvere dorata da cui è incantato Corrado Cancemi 4 responses 20 dicembre 2007
  • Amore di Marzo Sorpreso dalla vita arrossisce il tuo viso seppur l’animo cerchi di celare quel sorriso come il sole di Marzo, che nasconde il suo tepore dietro le nuvole di cui il cielo è ancora intriso. E’ il gioco della vita, il mistero esistenziale, che svela il nostro amore attraverso un temporale Corrado Cancemi 11 responses 6 novembre 2007
  • Innamorati a Trieste Letti di foglie, colorate di lacrime rosse d’autunno, riflettono tramonti di sambuco sferzati di bora. Quando la tua mano cerca il mio sorriso, ti regalo un corpo ubriaco di vita. Pimpra 7 responses 6 novembre 2007
  • Melodia d’amore e passione All’imbrunire quando tutto tace quando i rumori si smorzano e le luci si attenuano il mio corpo canta una melodia di fuoco e passione lasciati avvolgere come canto di sirena e vieni a me unisci il tuo corpo al mio in un vibrare di intense emozioni minidoll74 6 responses 6 novembre 2007
  • Visione Lo stupore nel vederti lì, accanto a una colonna marmorea, mentre sollevi un tallone da terra, pelle delicata color del latte. Ti metti in posa e ammicchi, meraviglia delle meraviglie, donna da scoprire, donna da amare. Fai un giro su te stessa, ti metti un dito in bocca, sorridendo sorniona, dolcissima gattina. Brividi febbrili mi [...] Galdo 7 responses 6 novembre 2007
  • Senza confini Dentro al cuore sento l’amore, che a te mi unisce, attraverso l’universo. Una piccola fiamma lentamente arde, come il fiume fluidamente scorre fino al mare, aprendosi all’orizzonte, che s’illumina, nella notte fonda. Investita dall’immenso, mi ritrovo dentro te, avvolta da infinita passione. LadySoul 8 responses 15 ottobre 2007
  • Isola Bella, isola d’incanto… Isola Bella, Taormina – Foto di Etain   Barbagli di stelle esplodono, e braccia d’acqua mi accerchiano e iridi si perdono nell’infinito… sortilegio d’estate. Etain 13 responses 1 ottobre 2007
  • Argento (Arguron) Quest’uomo ha occhi d’ambra liquida e un sorriso da satiro che viene dal Tempo, e da quella terra ove Marsia rideva e gli dei consumarono le loro battaglie. Sulla sua pelle un dio fra i tanti stampò un arcipelago di piccole isole, di giorni e di nomi che egli già conosce, e ha attraversato prima [...] daffodil 9 responses 17 luglio 2007
  • Raggio di sole All’improvviso un bagliore mi colpì diritto al cuore, come un brivido d’amore. Fu una grande emozione, che oltrepassò la ragione e non trovai spiegazione. Forse lo sguardo profondo e il sorriso quasi giocondo mi presero fino in fondo. Restai come incantata, a guardare quell’ondata di calore immacolata. Fu come un dolce dolore, che mi lasciò [...] LadySoul 8 responses 15 luglio 2007
  • Ma siamo… Ma… siamo… … pur sempre… siamo… pronti a raccogliere arcobaleni e a viaggiare su essi come colorati aquiloni che non temono il vento e sfidano il blu dell’immenso Giusy Maugeri sorriso58 13 responses 24 giugno 2007
  • Tu sei lì per me   Cammino tra le mura del castello che ci ospita, nell’attesa d’incontrare il tuo sguardo che mi ruba l’anima. Mura in pietra ricoperte d’edera rigogliosa mi conducono in un sogno leggendario di un tempo che fu. Reminescenza di un amore, che è vissuto nell’abbraccio di una grande passione, fatto di baci profondi, emozioni e seduzione. [...] nicoleperrone 6 responses 7 marzo 2007
  • Notte sognante una candela accesa nel buiofa vibrare la mia ombrasulle pareti del mio silenzio brillano frammenti di stellein una notte sognantetra parole dolci e complicate una lacrima calda riga il voltocome goccia trasparente che scorrescivola sul cuscinosprigionando nell’ariaun’emozione latente percepisco sensazioni intensesul mio corpo nudovestita solo da stivali neriscivolo sinuosa tra lenzuoladi seta rossa al profumo [...] Alanis 10 responses 4 marzo 2007