Ci fa molto piacere annunciare, proprio in questa speciale data dell’8 marzo, che è una donna, Dorella Dignola Mascherpa, a vincere il Premio Manuale di Mari 2009. Auguri a tutte le donne!

Nel Portale Manuale di Mari il Comunicato ufficiale della Giuria con la motivazione del Premio e tutti i nomi dei vincitori degli altri titoli della Stagione letteraria del Portale Manuale di Mari, assegnati per il Libro, l’Autore e il Lettore dell’Anno.

Nei commenti a questo post complimentiamoci con i vincitori.

Robert

© 2010, Blog degli Autori. Tutti i diritti sono dei rispettivi autori dei contenuti

32 thoughts on “Premio Manuale di Mari 2009, vince Dorella Dignola Mascherpa

  1. Sono felice sì per il mio successo ma…lo credereste? Sono felice per aver incontrato lettori come voi tutti cari amici miei. Siete il mio grattacielo che mi sovrasta ed abbraccia la mia vita.
    cari cari abbracci. Dorella

  2. Grazie Gianna. Rinnovamento e partecipazione sono le tue parole più belle e nelle secche della nostra società un vento simile è una benedizione. Un caro saluto Antonio

  3. Rivolgo le mie sentite congratulazioni e la mia sincera gratitudine anche a tutti gli autori, premiati e non, e alla splendida organizzazione che con iniziative di grande valore culturale, ma anche pirotecniche e spumeggianti, hanno apportato un vento di rinnovamento e di grande partecipazione.
    Avanti così!
    Gianna

  4. Desidero complimentarmi di cuore con te Dorella, che sei stata una delle prime scrittrici che ho avuto il piacere e l’onore di conoscere su questo sito, anche in veste di sempre attenta e competente lettrice Condivido, se mi permetti,la gioia del raggiungimento da parte tua di questo meritato Premio che senz’altro segna una tappa importante della tua crescita artistica.
    Con l’augurio di un brillante avvenire, ti invio i miei più sentiti e fervidi saluti.
    Gianna Campanella

  5. Grazie al Manule di Mari, grazie a chi ha voluto leggere il mio libro, grazie alla Giuria, alla Redazione, a Nicla, a Robert, senza questo mondo, senza questa instancabile vocazione a leggere e a scoprire, sarei ancora lì a chiedermi se i miei pensieri valgono il foglio di carta bianco e l’inchiostro che consumo ogni volta che comincio a scrivere una storia.
    Un grazie particolare agli altri scrittori, vincitori e no, che conoscono bene la fatica dello scrivere, il prezzo da pagare per potersi migliorare sempre e comunque, che mi parlano di altri modi, talvolta per me sconosciuti, per cercare di afferrare questa nostra vita, che senti sferragliare lontano come un treno in corsa e che ti sfugge dalle mani, come l’acqua, che stringi nel pugno e che incurante dei tuoi pensieri schizza via e se ne ritorna al mare.

  6. Carissimo Andrea, mi felicito con te per la tua bella affermazione e attendo l’uscita del tuo romanzo. Anch’io sto cercando di dare alla luce la mia opera prima, ma sono più indietro di te e debbo ancora cercare l’editore. Fammi sapere quando uscirà che vorrò essere uno dei tuoi primi lettori, un caro abbraccio.

    1. Lenio, mi fa sempre piacere leggerti e avere tue notizie, spero quindi in un prossimo incontro, così avremo modo di scambiarci le nostre rispettive novità.
      un abbraccio, Andrea

  7. Complimenti vivissimi, Dorella, più volte ti ho letto e ti ho apprezzato per le bellissime cose che ci hai saputo comunicare. Sono davvero molto contento per te, e so, essendo stato il vincitore della scorsa edizione quale autore dell’anno, cosa si prova a ricevere un premio così importante frutto di una intensa partecipazione all’intera stagione letteraria. Permettimi un abbraccio, e auguri per il tuo brillante futuro.

  8. I miei complimenti e auguri più fervidi agli autori, artisti premiati per le loro opere e impegno profuso in questo colorato e ricco mare in web.Franca Fasoalto.

  9. Ed ecco un altro momento di meravigliosa felicità: poter gioire con gli autori tutti ed in particolare con chi è stato premiato per la Stagione 2009 ai quali vanno i miei vivi complimenti.
    Contentissima che la vincitrice sia una donna e per di più la cara Dorella. Contenta per Andrea che ha “riscoperto” il suo dono e che presto pubblicherà la sua prima fatica.
    Felice per Mario, del quale apprezzo la sua “verve” di ragazzo senza fine.
    E felice per tutti gli altri, con i quali ci ritroviamo qui, per un nuovo, lungo, anno letterario.
    Abbracci
    Ars/Claudia

    1. Di Arsomnia ricordo qualcosa, pescata nel mio girogavare incerto in questa galassia sconfinata che è Internet; forse sono anche riuscito a ..rubare il suo volto da qualche parte e comunque, come posso non ringraziarla di persona , dal momento che si espone tanto pericolosamente, dandomi del… ‘ragazzo’: anche i verseggiatori elementari sono sensibili ai complimenti, specie se fatti da ‘tipi’ simpatici e sinceri come Arsomnia e se i ‘ragazzi’ in questione hanno in realtà qualche lustro in più sulle spalle.
      Grazie di cuore del pensiero, carissima Arsomnia e arrivederci, prima o poi, da qualche parte.
      Mario Prontera

  10. “COMPLIMENTISSIMI” a tutti i premiati che ben hanno meritato i premi e hanno saputo interpretare efficacemente il valore delle parole. Complimenti agli organizzatori e alla giuria di QUALITA’, ad maiora.

  11. In attesa di salpare per questa nuova e spensierata crociera letteraria, il mio pensiero semplice va alla sig.ra Dorella e alle ‘sue cose’ che meritatamente hanno conseguito il Primo premio assoluto Manuale di Mari; sono sinceramente contento per lei e le auguro solo tanta buona salute.
    Mario Prontera

    1. Caro Mario, lei mi ha fatto l’augurio più centrato perchè di salute ne ho proprio bisogno, oltre che, ovviamente, delle soddisfazioni che ricevo da tutti voi. Mi avete tutti commossa. Grazie

  12. Carissimi amici, complimenti vivissimi a tutti per la straordinaria partecipazione alla Stagione Letteraria e al Premio Manuale di Mari 2009. Complimenti e fervidi auguri per i vincitori ed anche per i lettori.
    Il Premio Manuale di Mari si distingue proprio in questo rispetto a tutti gli altri premi: nell’assegnazione di un riconoscimento particolare al lettore dell’anno. Infatti non esiste scrittura senza lettura. Si diventa scrittori solo dopo aver letto molto e appreso molto. E non possiamo essere autori senza un pubblico ci legge.

    Un saluto caloroso a tutti.

    Nicla Morletti

  13. Ho sempre trovato più agevole scribacchiare qualcosa in versi che commentare le poesie, per una sorta di pudore connaturato a curiosare tra le ‘ cose scritte’ degli altri, sicchè mi sorprende piacevolmente questo riconoscimento di Lettore dell’ Anno, ottenuto per la benevolenza di Massimo Lucchesi, Giulio Panzani e del simpaticissimo Robert: li ringrazio sinceramente e credo farà anche a loro piacere sapere che intendo dedicare tale gradito riconoscimento a mia madre, vera ‘dea ex anima’ della mia poesia semplice e alla sig. ra Nicla Morletti, per la pazienza sovrumana con cui sopporta le irrefrenabili esternazioni della mia ‘allegra e scanzonata disavventura letteraria’ di verseggiatore elementare del Càpo di Lèuca.
    Grazie ancòra di cuore a tutti e a tutti voi solo COSE PICCOLE E BELLE.
    Mario Prontera

  14. Rinnovo i miei complimenti ai vincitori del meritato Premio ed esprimo i miei rallegramenti per come hanno saputo interpretare le affinità intellettuali e il comune sentire espresso da tutti gli Autori che partecipano alle stimolanti iniziative del Manuale di Mari. Si riparte, dunque, e un caro saluto a tutti

    Daniela Quieti

  15. Per Dorella e agli altri vincitori del premio “Manuale di Mari”. Tanti complimenti per la Vostra indiscutibile bravura e grazie di averci fatto conoscere in particolare il romanticismo della vita che, assieme alla poesia, ci porta a vivere con più passione e amore verso tutto il Creato.
    con affetto
    Sergio Doretti

  16. Desidero complimentarmi con i Vincitori del Premio Manuale di Mari 2009, rivolgendo un ringraziamento particolare anche a tutti gli Autori ed i Lettori che hanno animato la scorsa Stagione letteraria con le loro opere ed i loro commenti. Nella dimensione del web scrivere e leggere sono veramente tutt’uno. Per questo abbiamo deciso di premiare anche chi legge con attenzione e commenta le opere di altri autori.

    E allora buona scrittura e lettura a tutti! All’insegna delle emozioni e della poesia, nel Portale Manuale di Mari e nei Blog della nostra Stagione letteraria!

    Robert

    1. E io, che immeritatamente sono sul carro dei vincitori, ho piacere di ricambiare di persona il ‘soffio’ del tuo pensiero, liricamente incuriosito da questa Luna 70 e abituato come sono, dal mio recente mestiere, a respirare l’aria tranquilla della notte con le sue stelle e la solita..luna.
      Con simpatia
      Mario Prontera

  17. Andrea sono felice per la prossima uscita del tuo romanzo. Lo aspetto con gioia!
    Sono contenta e grata a te per i tuoi scritti, e alla Redazione Manuale di Mari che ha permesso questa conoscenza.
    Goditi il successo e il riconoscimento meritato!
    maria

  18. Apprendo oggi, con sorpresa ed entusiasmo, di ricevere il Premio Speciale del Manuale di Mari come Autore dell’Anno 2009. Ringrazio di cuore i componenti della giuria, personalità di rilievo assoluto nel mondo della cultura italiana che mi fanno sentire veramente onorato per essere stato prescelto tra tanti ottimi autori. Un pensiero anche agli scrittori e ai lettori che partecipano alle iniziative, non è solo un atto formale, perchè è anche tramite la fondamentale esperienza del Manuale di Mari che ho preso fiducia in me stesso, riscoprendo emozioni e sentimenti che precedentemente avevo sottostimato e accantonato nelle mie espressioni letterarie. Colgo allora l’occasione, in continuità con le soddisfazioni dell’anno appena concluso, di annunciare la prossima uscita del mio primo romanzo, previsto per i prossimi mesi. Le mie congratulazioni a Dorella Dignola Mascherpa, un bellissimo riconoscimento nella giornata della donna, al simpatico Mario Prontera, ed a tutti i premiati e ai tanti cari amici che scrivono sul Manuale.
    Andrea Masotti

    1. Sono molto contenta di condividere con lei e con gli altri vincitori i premi
      assegnatici. E’ una di quelle gioie improvvise ed impreviste che dilatano l’animo ed abbracciano tutti. Dorella

  19. sono felicissima Dorella, per questo meritato riconoscimento!
    La tua freschezza, il tuo raffinato entusiasmo è apprezzatissimo.
    La tua poesia insieme ai colori nella pittura sono l’espressione esterna di una intensità interiore fortissima.

    1. Grazie cara Maria per la tua viva ed affettuosa partecipazione all’evento che mi ha premiata in modo tanto clamoroso.
      Sono tanto felice di questo.
      Un grande abbraccio da Dorella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine