menu Menu
QueenIshtar
QueenIshtar
Pagina precedente Prossima pagina Prossima pagina

Frammenti di cuore

* ** Un rumore vitreo, come di cristalli calpestati, due occhi arrossati di pianto, ed un punto a ciò che è stato. Tanti vasetti di colla, comperati dal negozio sotto casa per ricomporre il tutto, e le tisane calde insieme a quei biscotti che si sbriciolavano insieme alle tue certezze, che a me toccava raccogliere […]

Continua a leggere


Silenzio

* * * * Emozione di pace  sfiora e non tocca. Vento d’estate. ** +* * * Psiche

Continua a leggere


Guardandoti

 Guardandoti, il mondo sboccia, nel volto sullo stelo del cuore. Rosso incarnato dei pensieri il vento sfoglia sempre, come pagine da scrivere, nevai inviolati d’orma. Colto in improvvisa ora, senza sete, ma con arsura. Vederti è fiorire immoto. Toccarti è Primavera. Viverti unico e bramato incanto. Guardandoti, il mondo move ancora, e l’essere tutto, solo […]

Continua a leggere


Circle

** + Sono l’ombra del cerchio che scorre perfetto. Mi afferra l’amore nello specchio di me, mi chiama nella carne. Germoglio nella terra dei sensi umani, presagio di santo prodigio. Farfalle sulle labbra del sonno le parole, che cantando mi volano implodendo. Sull’apice del mondo, equilibrista senza giorno, osservo ad ali chiuse il crocevia del […]

Continua a leggere


Attimi

Si scolora l’aria di merlettato silenzio. Madonna Primavera, sorride nello stormir dell’autunno, sussurro di luce traversa. Lieve lieve la promessa sul bacio della rondine solitaria, persa. La carezza del suo inganno, com’è dolce. Bellezza d’istante, la mano come ramo verso l’immenso fiorisce, profumo denso. Occhi questi respiri di mare, braccia questa sabbia di sole. Non […]

Continua a leggere


Onda su Onda...

Onda su onda… abbiamo vissuto tre giorni all’insegna delle emozioni allo stato puro. Abbiamo fatto community, ci siamo divertiti, appassionati, abbiamo riso e pianto,di fronte alle tante storie raccontate con il cuore. Cosa voler desiderare di più. Siete stati meravigliosi, avete colto pienamente lo spirito de “l’Uomo Onda”, e l’avete fatto vostro. Senza alcuna titubanza, […]

Continua a leggere


L'uomo Onda. In cammino verso il rush finale

*** E siamo quasi giunti al termine di questa iniziativa. Ma il tempo non è ancora scaduto! Siamo allo scatto finale! Forza! Entro la mezzanotte di oggi potete lasciare il vostro contributo riguardo l’Uomo Onda. Fino ad allora evitate dunque di postare altri scritti "fuori tema". Commentate anche i vostri amici, mi raccomando, ed inserite il […]

Continua a leggere


Uomo Onda: secondo giorno d'emozioni

Vi sto leggendo attentamente. Ci sono pezzi degni da soli  di capeggiare accanto ad autori famosi, e celebri. Ma in tutti v’è grande passione e voglia di emozionare/si. Quando accade, quando nasce questa bellissima e rara alchimia il risultato parla da sè. E voi svelate una personalità magnifica, attraverso i Vostri scritti, ma più di […]

Continua a leggere


Uomo Onda: Primo giorno assieme

U n delicato sentore di mare indora l’aria, qui sul Blog degli Autori. E’ magnifica l’energia che si avverte. Amici siete fantastici, i vostri racconti hanno intensità ed emozione. Binomio chiave, ed auspicabile per un’iniziativa quale L’Uomo Onda. 12-13-14. Tre giorni. Dunque ricordo, per chi volesse partecipare, e non l’ha ancora fatto, che ne ha […]

Continua a leggere


L'Uomo Onda Costante

* * Non v’era istante che non somigliasse all’incedere della marea. Marea che saliva e scendeva, nella vita dei giorni lieti, e di quelli che puntavano di stelle meno vivide l’orizzonte dei tramonti. Saliva e scendeva come il respiro. Costante. Il suo nome, la filosofia di un’esistenza. Curva che costante avvolgeva Costante, quella del suo […]

Continua a leggere


Petali

    Se petalo fosse di rosa la bocca tua e tulipano fiero lo sguardo della neve scioglierebbe l’arsura fredda Primavera cremisi sul dissecco ramo canterebbe nel battito d’orchidea rara puntata nel petto dove alberga il mondo di petali fiorenti che Amore dona. * * Psyché      

Continua a leggere


L'uomo Onda

Presentato da: Psiche e Manuale di Mari * * * * "La mia stanza da letto ha una parete a forma d’onda e mi addormento e sogno solo da quel lato…" **  Emozionati con noi. Partecipa anche tu. Per sapere come Clicca QUI

Continua a leggere


Gocce

* * Gocce di miele         preghiere- d’intenso amore. ** * Psiche

Continua a leggere


Solo tu

Scheggiar di stelle infiamma la laguna d’opalina allegra. Arco di violino sulla pelle. Tu solo infrangi la tela di ragno che tesse il mio stupore triste. Piano posi il tuo segreto sulla radice molle dello sguardo, senza rumore. E scivola lo scialle dalle spalle. Scivola la malinconia del tempo. Tutto cade, nelle pieghe del destino. […]

Continua a leggere


L'Uomo Onda

*** * "La mia stanza da letto ha una parete a forma d’onda e mi addormento e sogno solo da quel lato…" A ria di mare nel blog autori. Stiamo per proporVi con Robert, una nuova iniziativa. Quello di cui sopra è un suo incipit. Parole che mettono in luce il carattere e la psicologia di […]

Continua a leggere


Canzone dell'amante

  ***** Melodia s’infiamma nell’ oculi belli gemelli di sole.  Pietra dura dentro il pozzo della morte, miele d’alveare per sentieri senza porte. Nella grazia, nella carne, nella fiamma, nello spirito. Amor che barriera disconosce, come gemma cresce. Si schiude come aulentissima rosa, d’Alcamo, riluce sempiterno balsamo del cuore. Ed ape aperse l’ali con la […]

Continua a leggere


Segnalazione tag Amore e Poesia

V olevo farVi notare che sono tra i tag più gettonati nella rete-splinder e nel piccolo mondo del blog autori. Scegliendo amore e poesia, vi è comparizione tra i post aggiornati nel portale madre di splinder. Tutto porta ad una maggiore visibilità esterna non finalizzata a se stessa, ma ad un maggior numero di lettori […]

Continua a leggere


Baci non dati

* Nei toni d’alba dorata si spande il desiderio su fili di sole La mente brama nei petali di ciliegio che il vento colora Nella notte Hanno il profumo dei sogni mai avverati Frutti di bosco Silenti d’amore Gioia di pioggia Parole nude Mani amorose Rampicanti lungo il profilo dell’ombra che vela Rondini che non […]

Continua a leggere


E giunse Amore

    E giunse, né troppo presto, né tardi. Non v’è tempo che esista, si perde la mente, e più non sente spiegazione felice, vuole, crede, piange, ama e vince alla ragione natura di sangue e passione. E giunse su un crocchio di angeli. E fu tale, che fuscello l’animo si piegò, senza domandare. Domare […]

Continua a leggere


Velo

       Lama di silenzio                      -vuoto     assenzio d’amore. Psiche

Continua a leggere


Arciere

* * E l’Amore mi prese come un arciere con arco saettante come una preda  danzante nell’ingenuità dell’attimo fuggente. Mi colse fanciulla, tra le membra d’incanto. Giunse tra gli sterpi e le rose, tra le spine e le stelle, fu aquila rapace e gentil verdone. Mi rapì lo sguardo aquilone di nube e gioco di […]

Continua a leggere


La storia del Vento

Il vento, correva il …vento, tra le fronde asperse di luce autunnale, si scioglieva piano sulle guglie dei pensieri, portandoli con sé. Arrivava silente, nei vicoli della città, e faceva il suo lavoro. Rubava le ombre e le brutte storie, nascoste tra i capelli della gente, incurante. Incessante. Eppur nessuno avrebbe mai osato lontanamente immaginare […]

Continua a leggere


Memorie

** *            Si dipinse lo sguardo                                         denso- rubino nell’animo d’ogni tempo. * * * Psiche

Continua a leggere


Checcossèlamor

** Vagare per lembi di luna Sul volto del muto silenzio Non sento risposta che basti Assenzio la notte Che tace Nel mistero del nulla  Brindiamo Silenti Corriamo  ridenti nel fuoco Accendendone fatui Voluti dal cuore Che riflette se stesso Urliamo al Difetto di fiore Che fiorisce nell’ombra E perisce col sole Profumo Che la mente non […]

Continua a leggere


Dietro lo specchio

* Cosa resta di comete frastagliate sull’albore di consapevolezze. Ombra e apparenza. Pura essenza che sazia le narici. Pulsante rossa andante. Fluente la parola si inerpica per rapide coste di sole. Muta è la mano che non carezza la rosa dei venti dei trenta dei mille giorni dimessi. Eterno è il respiro Tuo, dipanato nella […]

Continua a leggere



Pagina precedente Prossima pagina

keyboard_arrow_up