Il tempo delle Poesie di Marilia Aricò

Metacondizionale

Il condizionale ci implora
di por fine al giogo
della condizione
è stanco
di non apparire
a causa della congiunzione
avversativa.
Il condizionale ci guarda
negli occhi ogni giorno
obliquo e acquoso
ci ricorda qualcosa
di fastidioso.
Il condizionale è stanco
d’essere scusa al presente
e scudo al futuro.
Il condizionale
vuol diventare presente.

***

Sorrowful present

Il presente è un tempo
eterno e immorale
spesso gravoso da portare
su spalle troppo tese
e inarcate a prevedere
quando possa cessare
il presente ti chiede
d’esser sempre presente
ma non sempre possiamo
o vogliamo
oblio scordar dimenticar
dal presente affrancar le nostre ore.

***

Wonderful present

Il presente è un tempo
eterno e immortale
spesso esaltante a pesare
su spalle troppo tese
e inarcate a prevedere
quanto possa durare
il presente ti chiede
di non cambiare
ma non sempre possiamo
o vogliamo
gioia fissar, ricordar
al presente ancorar
le nostre ore.

***

Leggiamo e commentiamo insieme queste poesie tratte dal libro Il tempo delle Poesie di Marilia Aricò, recensito da Nicla Morletti nel Portale Manuale di Mari.

Ultimi post

Altri post