La Porta

La porta dischiusa

par far passar vento

la luce soffusa

mi indica il tempo

trascorso fin ora

in un lieve torpore

che va dall’aurora

al calar delle ore

intesa di sguardi

un momento soltanto

sorrisi maliardi

si prospettano a incanto

ma è solo un istante

che tiene tenace

quel volto mirante

scompare e lì tace

la fonda memoria

di un giorno lontano

che segnò la storia

di un essere umano.

 

Ultimi post

Altri post