menu Menu
del tempo ancora tempo
Di Elena Franchitti Pubblicato in Blog degli Autori, Le donne raccontano, Poesia on 23 Dicembre 2014 0 Comments 1 min read
Ritratto di atmosfere natalizie Precedente dell'esserci Successiva

M’opprime il cielo nella stanza
sfuggito dalla notte mi rincorre
mi chiedo cosa voglia
se, e dove, ha perso gli occhi
o se l’ha invaso il nulla
imponendogli
il fermo agli ingranaggi
d’un infinito moto

mi chiedo del dolore
che non torna
e a cosa serva il cuore
se l’anima m’è tutto
involucro che fugge mentre penso
cascata di passato nel silenzio

EDVG

© 2014, . Tutti i diritti sono riservati per i rispettivi autori.

Cuore Dolore Poesia


Precedente Successiva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cancel Invia commento

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine
keyboard_arrow_up