menu Menu
Elena Franchitti
Elena Franchitti

Docente di Scuola Primaria ,60 anni, testarda, prepotente, scontrosa e intrattabile al risveglio.
Completamente diversa dopo il terzo caffè.
Ama la solitudine, i boschi, il mare, l'alba ma prima ancora ama i suoi figli.
Ha scoperto che scrivere versi l'aggancia al tempo.

Previous page Next page

del tempo ancora tempo

M’opprime il cielo nella stanza / sfuggito dalla notte mi rincorre / mi chiedo cosa voglia / se, e dove, ha perso gli occhi / o se l’ha invaso il nulla

Continue reading


dell'esserci

in ogni istante provo / la meraviglia di sentirmi ancora, / non c’è verso: / m’inebrio d’aria e rido / l’immenso tra le dita, / palpabile l’azzurro nel pensiero

Continue reading


Bacio sul naso

Voglia di nenie, d’amore e di favole. Pianto di strega. Incantesimi lievi in scintille di lumi. Dolce l’enigma di lacrime e di rimmel. Bacio sul naso. Si placa il dolore con incendio di lumi. Ride il mago arrogante pirata. Dolci le labbra. S’infittisce l’intrigo carismatico gioco. EF

Continue reading



Previous page Next page

keyboard_arrow_up