EQUILIBRI

E resto lì
abbarbicata a te
preda della paura di cadere
immersa in un equilibrio instabile.

La mia anima fluttua
nel cielo infinito
abbracciato dal sole.
Mille acrobazie nel cielo azzurro.

Sabbie mobili sotto di me.
Non resisto
non mi oppongo
non voglio
non posso.

Accanto a me
tu non ci sei.

Ultimi post

Altri post