• Racconti di Maria D’Ambra SOS – Nessuna interferenza né precarietà. Si praticava la respirazione mano nella mano non esisteva quella bocca a bocca, né tanto meno quella soldo a soldo. Non si andava. Si stava fra lo stormire d’ali e il metronomo segnava un passo lieve sull’unica nota, il sì, che per libera scelta s’intersecava al battito per l’arte [...] Maria D'Ambra One response 8 Febbraio 2013
  • Se tu sei Dio di Maria D’Ambra PERDITA D’IDENTITÀ – Fra velo e veli contesi dallo strip a Paris in guèapière e falpalas ero ancora io ibrido genietto. Quando i pennelli intrisi d’imperizia scivolarono nel fascino di Montmartre c’ero ancora :Narciso più che mai. Un istante ancora e Narcise smise d’ammirarsi, scellino bucato nell’acqua della Senna. Marie fu seulement perdutamente amour: perse [...] Maria D'Ambra 4 responses 8 Febbraio 2013
  • Quaderno senza titolo di Michele Miano Verso sera – Pioggia sottile, sottovoce, sembra alitare strane parole, preannuncia fresca la sera, profumata. E il cielo sembra annegare in un mare di stelle. *** Primavera Primavera ritorna e il dolore mi addenta con morsi di gelo. E’ il vento che scuote profonde solitudini. Lieve cielo terra che respiro. Sospeso ad un filo di [...] Michele Miano 2 responses 23 Novembre 2012
  • Shan-Hily di Angela Andreini Dopo diverso tempo che camminava, Emma aveva finalmente attraversato il bosco e adesso si trovava di fronte ad una enorme parete d’acqua. ” Una cascata” – pensò. Si rese subito conto che non si trattava di una vera cascata e ben presto capì che doveva attraversarla. Emma aveva paura. Come avrebbe fatto ad attraversare una [...] Angela Andreini 4 responses 13 Novembre 2011
  • Rosso Porpora di Laura Ficco Il precipizio della scogliera * – Trovare le parole per raccontare chi sono non è facile, ma oggi che mi sento particolarmente giù d’umore mi garba, forse è un pretesto per farmi compagnia, la solitudine è ciò che mi lascia orfano nella marea di esseri che ci circondano. Provengo dalla lontana terra di Dower, la [...] Laura Ficco No responses 6 Ottobre 2011
  • Ada e la scrittrice di Angela Andreini Ada aprì a fatica gli occhi e spense la vecchia sveglia tenuta insieme dallo scotch. Il suo trillo squillante l’aveva strappata violentemente dal mondo dei sogni facendola riemergere nella triste realtà della sua piccola camera. All’epoca aveva tredici anni, capelli castani, lisci, e un paio di grandi occhi marroni. Guardandola chiunque avrebbe pensato a lei [...] Angela Andreini No responses 28 Settembre 2011
  • Pentagramma di Angela Ambrosini A una badante – Sciorinati giorni dispersi, cenci all’aria insaziabile Clemente Rebora – Quelle albe sottili di malcelati addii, quel fulgore di tuoni e grida di sole ferito sulla banchisa del tempo. Quel germe di speranza in un pugno di sogni arresi al caso, al dovere, all’altro. Presto avranno pace per te. Dove ti ha [...] Angela Ambrosini No responses 27 Settembre 2011
  • Domina Già nell’adolescenza Domina era stata una fanciulla che portava nell’anima un peso esagerato, sproporzionato. Un segreto che custodiva in silenzio, in parte per l’inconsapevolezza della sua immaturità ed anche  per la determinazione che andava formandosi in lei con l’uso di ragione precocemente raggiunto. Nessuno tra i suoi compagni avrebbe potuto comprenderla ed ancor meno avrebbe [...] Dorella Dignola M. One response 26 Settembre 2011
  • Una camicia a fiori di Elisa Barone La governante aprì la porta a vetri che divideva in due l’enorme salone e, mentre si avvicinava al gruppo degli ospiti ed ai padroni di casa, si rivolse alla signora e le riferì che il bimbo, finalmente si era addormentato. Iris sorrise e promise a tutti che alla fine della serata avrebbero potuto vedere Marco [...] Elisa Barone One response 11 Agosto 2010