Tag: Inediti

Tutta colpa delle bollicine di C. Pappalardo

Tutta colpa delle bollicine di Carmela Pappalardo, romanzo di esordio della scrittrice siciliana Tutta colpa delle bollicine di Carmela Pappalardo, la scoperta e la paura dell’amore È possibile chiudere la porta all’amore? Lasciarlo andare, per lasciare libera la persona amata, per restare liberi? Liberi? È veramente possibile lasciar andare un amore e restare liberi dal suo ricordo? Sono le domande a cui risponde questa bellissima storia d’amore che prende le...

Ho chiuso con te di Emanuela E. Amato

Ho chiuso con te di Emanuela Esposito Amato, il nuovo romanzo dell’autrice di Uno squillo per Joséphine Ho chiuso con te di Emanuela Esposito Amato, “nessuno è ciò che sembra” Due gemelle. Appaiono così specularmente diverse da avere la stessa identità, sono gemelle estreme. All’estremità di una incontreremo l’altra, l’una è maschera rivelatrice dell’altra, così conosceremo Lola grazie a Nina e viceversa. Scrivono in prima persona, le gemelle (e l’autrice), quindi...
spot_img

Quaderno senza titolo di Michele Miano

Verso sera - Pioggia sottile, sottovoce, sembra alitare strane parole, preannuncia fresca la sera, profumata. E il cielo sembra annegare in un mare di stelle. *** Primavera Primavera ritorna e il dolore mi addenta con...

Shan-Hily di Angela Andreini

Dopo diverso tempo che camminava, Emma aveva finalmente attraversato il bosco e adesso si trovava di fronte ad una enorme parete d'acqua. " Una...

Rosso Porpora di Laura Ficco

Il precipizio della scogliera * - Trovare le parole per raccontare chi sono non è facile, ma oggi che mi sento particolarmente giù d’umore mi...

Ada e la scrittrice di Angela Andreini

Ada aprì a fatica gli occhi e spense la vecchia sveglia tenuta insieme dallo scotch. Il suo trillo squillante l'aveva strappata violentemente dal mondo dei...

Pentagramma di Angela Ambrosini

A una badante - Sciorinati giorni dispersi, cenci all’aria insaziabile Clemente Rebora - Quelle albe sottili di malcelati addii, quel fulgore di tuoni e grida di sole ferito sulla...

Domina

Già nell'adolescenza Domina era stata una fanciulla che portava nell'anima un peso esagerato, sproporzionato. Un segreto che custodiva in silenzio, in parte per l'inconsapevolezza...

Una camicia a fiori di Elisa Barone

La governante aprì la porta a vetri che divideva in due l’enorme salone e, mentre si avvicinava al gruppo degli ospiti ed ai padroni...