Il regalo perfetto

A Natale donate un libro. Donatelo ai vostri figli, ai vostri genitori, ad amici e parenti, al vostro capo ufficio o ai vostri dipendenti e collaboratori. Donate un libro alle persone care e a quelle meno care. Perché? Perché un libro vi permette di avere un nuovo più fecondo punto di contatto con la persona a cui lo donate. Soprattutto a Natale, quando l’atmosfera della festa più bella dell’anno predispone ancor di più ai rapporti umani, alla riflessione e alla lettura. Donate un libro perché non esiste un regalo che sia alla portata di tutti come un libro. Non esiste un regalo perfetto come un libro. Perché è un piacere per chi lo riceve e per chi lo dona. E la ricerca del libro da donare è una sfida non meno emozionante.
L’anno scorso mi hanno donato una bella traduzione di “Un canto di Natale” di Charles Dickens. Sulla copertina ho letto queste parole dello stesso autore:
Pensate alle gioie presenti – ognuno ne ha molte – non alle disgrazie passate – tutti ne hanno qualcuna. Riempite di nuovo il bicchiere con volto radioso e cuore pago. Mi ci gioco la testa che il vostro sarà un Natale allegro e un anno nuovo felice.
Non ricordo un regalo più bello di questo.
A Natale regalate un libro. Sarà sempre una sopresa gradita. E ricambiate sempre il libro ricevuto in dono con un altro libro.
Per mettervi subito alla ricerca di un libro potete sfogliare anche le pagine del Portale Manuale di Mari o scegliere tra i titoli che presentiamo nella vetrina “Libri sotto l’Albero”. Tra i libri esposti molti sono disponibili con la dedica autografa dell’autore. In questo modo potrete rendere ancor più speciale ed unico il regalo che fate a voi stessi o agli altri. E sapete una cosa? Mi ci gioco la testa che il vostro sarà un Natale allegro e un anno nuovo felice.

Ultimi post

Altri post