13 thoughts on “Ma siamo…

  1. Qui riprodotto c’è il seme della fantasia, sublimato da immagini di pace infinita con la natura, che proietta gratis degli spettacoli unici… basta un semplice aquilone e via a bordo della brezza… e tu sei fantasmagorica nell’illustrare queste panoramiche, di bellezze assolute interiori scatenate con questa poesia.
    Bravissima.

  2. ritrovo spesso l’aquilone a rappresentare l’Amore… i suoi alti e bassi, la sua volatilità che si può però stringere forte con una mano…
    è una bella poesia, brava

  3. Poesia leggera come il volo di un aquilone che non teme l’aria e il vento. Davvero uno splendido volo nell’universo della conoscenza, come scrive LadySoul.

    Nicla Morletti

  4. Gli aquiloni, abbiamo avuto modo di appurare, sono perfette figure per rappresentare l’Amore… e tu scrivi:

    “non temono il vento”

    … come possono temere il vento gli aquiloni? Senza vento non si alzerebbero in cielo… come i velieri che senza oceano non potrebbero mai navigare.
    Ma soprattutto tu dici:

    “Ma… siamo…
    … pur sempre…
    siamo…
    pronti […]”

    Siamo sempre pronti. Bisogna davvero avere coraggio!

    Sinceramente ammirata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine