menu Menu
Cammino
Di perlasmarrita Pubblicato in Poesia on 9 Giugno 2006 3 Comments 1 min read
Tutto... poco... per gioco.. Precedente Destarsi è bello Successiva

E all’improvviso,

in un giorno quasi estivo

fatto  di pioggia ,

mentre le gocce, imperiosamente,

tamburellavano sul mio cuore

mi sono scoperta

a inseguire i miei sogni.

Ho cercato a lungo,

nel labirinto del mio animo,

rovistando nei dedali

della mia mente distratta

Ed è stata emozione

ritrovare il fondo al cammino

brandelli di sensibilità.

Ed è stata sofferenza,

ritrovare il fondo al cammino,

brandelli di sensibilità

ornati di filo spinato

© 2006, . Tutti i diritti sono riservati per i rispettivi autori.

Introspezione


Precedente Successiva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cancel Invia commento

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine
  1. Meravigliosa poesia, bellissimo quel ‘brandelli di filo spinato’. La vita purtroppo é spesso sofferenza, e il ricordo di attimi passati ci procura nuovo dolore, ma é bello riscoprire che, nonostante tutto, siamo ancora vivi e in grado di amare ancora. Non so se ho interpretato bene la tua poesia, fammi sapere, gradirei molto un tuo commento al mio libro di poesie ‘Alba e tramonto’ sul blog degli autori, ancora complimenti, Lenio.

keyboard_arrow_up