Piccoli petali di cristallo
scendono dal cielo.
Un’atmosfera magica
mi pervade l’anima,
e il pensiero giunge a te
che sei lontano.
Il cuore, è lo scrigno prezioso
dove custodisco gelosamente
il mio amore per te.
Al calar della sera,
la nostalgia mi travolge.
Una lacrima scende lungo il viso,
illuminato da mille colori
dell’albero di natale,
che si riflette nei miei occhi.
Adagiata sul sofà,
avvolta nella calda coperta di lana,
mentre una ciocca di capelli scende
sfiorandomi le labbra,
sento forte dentro di me
il desiderio di stringerti
per poterti sussurrare…
Calde sono le mie labbra,
fremente voglia d’assaporare.
Il desiderio è da appagare,
i sospiri da sprigionare
nel piacere sensuale.
Amore mio,
sono un’anima solitaria
senza di te.
Attendo trepidante
di sentire respiri, labbra, mani,
e il desiderio che hai di me.

© – “Nicoletta Perrone”

© 2006, Blog degli Autori. Tutti i diritti sono dei rispettivi autori dei contenuti

7 thoughts on “Vorrei sussurrarti

  1. soavi qst versi scendono lenti come soffici fiocchi di neve su chi legge e arrivano sino al cuore con tutto il loro carico d’amore.
    Sei una continua scoperta.
    Un forte abbraccio sincero Ambra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine