Dove nasce amore

Buio, accarezza la notte e stringila
mentre luna ammaina la trista luce
non lasciar che ti sfugga, proteggila
ché Ermes veglia, solo a est ti conduce.

E’ soffiar lieve lieve d’alba viva
vita, scintilla che la notte spezzi
onda di luce che invadi la riva
miracolo vero, ne siam sì avvezzi…

E’ infrangersi dei sogni contro Aurora
nel tremare del cielo che si scioglie
…ivi sorge amore che ‘l cieco adora…

Tra il sidereo Notturno delle stelle
Alba e Notte dan vita l’una all’altra,
finché luce spezza il cielo in scintille.

Ultimi post

Altri post