menu Menu
Renata Maria Lucarelli
Renata Maria Lucarelli
Previous page Next page

Con occhi grandi

Quando ero poco più di una ragazzina volevo crescere in fretta, osservavo il mondo degli adulti con un famelico fuoco adolescenziale, pensando che a loro tutto fosse permesso. L’inquietudine regnava sovrana nelle mie azioni, l’incertezza giornaliera degli umori era una compagnia altalenante, un po’ allegra, un po’ deprimente. Mille pensieri affollavano la mia mente, arrivavano […]

Continue reading


La mia rosa spina

Un cespuglio di rose bianche mi aspettava ogni domenica mattina all’ingresso della casa dei nonni. Era un groviglio di rami, foglie, petali e spine. Lo guardavo ammirata perché, anche se fiore selvaggio cresciuto ai bordi di una strada di campagna, aveva una straordinaria forza che solo gli esseri indipendenti posseggono. Immaginavo la sua lotta con […]

Continue reading



Previous page Next page

keyboard_arrow_up