Emma Mazzuca

Emma Mazzuca, originaria di Cosenza, vive e lavora a Latina. Vincitrice di prestigiosi concorsi e in numerosi altri classificatasi nelle prime posizioni, le sue opere sono pubblicate su Riviste specializzate, Agende letterarie, Blog di poesia e in diverse Antologie di Concorsi Letterari. Nel dicembre 2004 ha pubblicato la silloge poetica “Sentire e Vivere” con la Casa Editrice Montedit collana “I Gigli”. Nel novembre 2008 ha pubblicato la silloge poetica “Sinestèsi (grida e silenzi)” con la Casa Editrice Bastogi collana “Il Liocorno”.

La voce che resta di Emma Mazzuca

Sono nuda - Sono nuda come i silenzi tra le parole d'amore ed ogni mia ferita s'è incarnata nell'anima; ho trascinato questo corpo sperduto attraverso oceani di tempeste esplosioni di vulcani ed il suo frantumarsi è stato il segreto di questa densa esistenza perché da ogni gracile frammento ha fatto sorgere un sole. *** Crepuscolo Nel buio polveroso della notte dinnanzi al mare che da terra si strappa all'orizzonte sotto un cielo dove le stelle mutano in schegge...

Natale

Ultimi articoli

Tutta colpa delle bollicine di C. Pappalardo

Tutta colpa delle bollicine di Carmela Pappalardo, romanzo di esordio della scrittrice siciliana Tutta colpa delle bollicine di Carmela Pappalardo, la scoperta e la paura dell’amore È possibile chiudere la...

Ho chiuso con te di Emanuela E. Amato

Ho chiuso con te di Emanuela Esposito Amato, il nuovo romanzo dell’autrice di Uno squillo per Joséphine Ho chiuso con te di Emanuela Esposito Amato, “nessuno è ciò che sembra” Due...

È arrivato il momento di guardarsi negli occhi di Dayla Villani

Raccontare una storia e allo stesso tempo far riflettere il lettore aiutandolo a scoprire il proprio io e non solo! C’è anche il tema...