Emma Peliciardi

Emma Peliciardi, vive a San Felice s.Panaro (Mo), dove è nata; promuove incontri e spettacoli, con pregevole presenza di pubblico, insieme ai componenti dell’Ass.ne Culturale “Sentieri di Poesia” che presiede dal 1972, coniugando la poesia con altre forme d’arte: musica, danza, pittura, proiezione video; ha pubblicato nel 2004 “II canto della rana” che comprende anche le poesie del padre e nel decorso anno “Ci sono parole”, in quest’ultimo le poesie sono illustrate con suoi acquerelli; ha conseguito riconoscimenti stimolanti per questo percorso atteso, rinviato, ritrovato, inossidabile.

La farfalla di Emma Peliciardi

Affetti - Leggeri si rincorrono i pioppi lungo la strada del ritorno le foglie verdi in corsa si specchiano nel tremolio dei vetri, in silenzio il pieno d'affetti avvolge col suo crescere lieve le membra in quiete sciolte mentre ascolto palpiti. *** Calamìta Anche se ha difficoltà il percorso a due c'è, non so per quale calamìta non riesco a lasciarlo; è come un albero a più frutti, guardo quelli rassicuranti, hanno una forza segreta che li fa durare nel tempo. *** Farfalla Piccoli...

Ultimi articoli

Libri per San Valentino 2024

💖🎁 Idee regalo per San Valentino? Scopri i consigli di Manuale di Mari nella Speciale GALLERIA DEI LIBRI DA REGALARE! 📚 🔗 Visita la Galleria...

Separati da raggi dispersi di Marco Mastromauro

L’immagine di copertina è un’opera di Dante Zamperini intitolata Irradiazione che ricalca il titolo dell’opera poetica Separati da raggi dispersi di Marco Mastromauro con...

Non mi dimentico mai di chiamarti amore

Incisive le metafore, fluenti i versi, musicale il testo. La silloge colpisce per la sua intensità emotiva e per la sua capacità di fondere echi del passato e sensibilità contemporanea...