menu Menu

Il piacere e la ragione di Antonio Zanchet

Renzo, un bell’uomo sui quarant’anni, stava passando un momentaccio, un periodo cupo in cui si intensificavano in lui dolorose meditazioni e altrettanti dolorosi pentimenti: un consuntivo in rosso della sua non certo irreprensibile vita. Quel piccolo albergo vicino alla stazione di Vicenza non poteva considera si il posto ideale per sollevare il morale, ma l’aveva […]

Continua a leggere


L’amore accanto di Antonio Zanchet

Quella mattina Anita si svegliò di soprassalto, in un bagno di sudore. Accese la piccola lampada posta sul comodino e osservò l’ora attraverso un velo che pareva le coprisse gli occhi: mancava un quarto alle sei. Si chiese il motivo per il quale si era destata così presto, lei che d’abitudine si svegliava non prima […]

Continua a leggere



Pagina precedente Prossima pagina

keyboard_arrow_up