È buia, fredda la notte

Le tre età della donna (particolare) - Gustav Klimt
È buia, fredda la notte –
senza luna e senza cielo.
Piccolo cuore bambino.
Tace il suono delle carezze – smarrito
dentro una pozzanghera di stelle.
Lacrime silenziose
scaldano gli occhi – colmi di tagliente bruciore.

Ultimi post

Altri post