Stufa
  • Dopo l’amore Ho visto la Luna passeggiare nel cielo, sparire e ricomparire facendo capoccella tra neri presagi e nivei auspici. Scintillanti ed impassibili, le stelle, stavano a guardare, mentre una sottile e tagliente melodia m’invadeva di malinconia, che Tu hai spazzato via abbracciandomi con tenerezza. Dopo l’amore mi hai detto ti voglio bene, streghetta e ti sei [...] 7 responses 23 gennaio 2007
  • Straziato merletto Non ho mai provato un impulso sì travagliato. Un giorno mi scacci e l’altro mi riallacci. Non mi vuoi al tuo canto e poi dormi nel rimpianto. L’indomani mi baci di passione e mi chiedi perché non ero al tuo fianco. Mi cingi d’ossessione come un’onda che inonda confonde affonda. Smonta e rimonta. Dov’è il [...] 7 responses 26 dicembre 2006
  • Uomo Onda Piccolo ed incosciente bambino, gonfio è il suo cuore di dolore. Assistere al tuo massacro mentre quelle belve ti colpivano, tutti contro uno, che pena, Signore! Sei scomparso tra gli artigli di quelle bestie schifose ed hai subìto senza un lamento. Ti ha salvato, rischiando lei stessa di essere travolta, trascinandoti via,  ma tu, impavido, [...] 12 responses 13 settembre 2006
  • La bolla incantata C’era una volta una donna delusa di nome Ombra che aveva rinunciato all’onore e all’amore. Un giorno incontrò l’artista delle bolle di sapone che si innamorò di lei follemente. Respinto e ignorato, l’uomo decise di conquistarla con la sua magica arte: in un soffio creò una bellissima bolla rosa e vi imprigionò [...] 5 responses 2 agosto 2006
  • Ladro Il mio bel corpo hai castigato, Condannato a non essere più sfiorato. Te l’avevo donato e non me lo hai più restituito! Ladro impunito, ti sei preso l’infinito e mi hai regalato un futuro scarnito.   9 responses 31 luglio 2006
  • L’amato riverbero Nel mio scrigno conservo intatti i giorni della dolcezza. Struggente è il ricordo di un sogno interrotto brutalmente. Questa storia che non conosce fine ha sprangato le porte del mio avvenire. Perché hai lasciato che scavalcassi il recinto dell’incertezza? Perché hai piantato bulbi di speranza nel mio giardino?   Sono albero che mai maturerà i [...] 6 responses 27 luglio 2006
  • Il mio destino Come sono tristi certe notti, senza te. Se solo fossi stato vero, se solo fossi stato vero… Eri l’Amore più bello del mondo, così profondo, perfetto e tondo. Perché non mi rassegno? Lo so che non c’è compimento. Eri troppo bello per essere reale. Quante volte me lo dicevo? Tutto il mio [...] 15 responses 25 luglio 2006