folder Filed in Senza categoria
il frutto della passione
silocchidigatto comment 5 Comments access_time 1 min read

mi hai sbucciata
senza fretta
sciacquata
delicato
tra le dita
carezzevoli
ero arresa
senza peso
tu mi hai scelta
ed hai rischiato
ora mordi
il mio peccato
e io languida
mi sporgo
alle labbra
dentellate.
il tuo frutto
sono stata:
è per te che
sono nata;
morirò sul tuo
palato
d’un sol battito,
scorrerò nelle
tue vene,
poi t’infetterò
di me.

© 2006, Blog degli Autori. Tutti i diritti sono riservati per i rispettivi autori.

Amore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cancel Pubblica il commento

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine