folder Filed in Poesia
silente autunno abbruma colori
Roberta comment 10 Comments access_time 1 min read

silente autunno abbruma colori
e mite coglie il passo
alito chiaro per vie dischiuse
 
ove amato e distante
percorri a notte
estranee
e inquieto t’attardi
 
chè non ti è già
dimora
 
 
breve ora
accoglie noi
e grembo oscuro
di terra
 
avaro
 
a chi luce d’amore
non l’indora

© 2006, Blog degli Autori. Tutti i diritti sono riservati per i rispettivi autori.

Amore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cancel Pubblica il commento

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine
  1. Roberta… il tuo equilibrio e la tua grazia sono eguali solo alla grande tua sintesi.

    Sei meravigliosa quando dipingi queste stagioni specchio del tuo cuore…con tali capacità.

    Ti abbraccio

  2. cosa non è quel “silente autunno abbruma colori/e mite coglie il passo/alito per vie dischiuse…”

    .. il seguito è una conseguenza..

    Felice di rileggerti

    Un abbraccio

    Ars

  3. …avaro

    a chi luce d’amore

    non l’indora…

    Una chiusa spettacolare per un’anima generosissima di sublime Poesia.

    Sei una Maestra, amica Roberta, e leggerti è un arricchimento continuo.

    Un abbraccio

    Maya