Sono l’uomo della luna

Sono l’uomo della luna
raggio di luce biava
ondeggio all’infinito
sulla cresta delle onde
spuma di carezze per te

Sono l’uomo della notte
pensiero ladro d’amore
ti seguo continuamente
senza farmi accorgere
nascosto nella mente

Sono l’uomo del mare
vento senza appuntamento
come un bacio improvviso
riva amica della sera
sfioro dolce il tuo viso

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine

Ultimi post

Altri post