menu Menu
Reciproco dono
Di mariamartina Pubblicato in Blog degli Autori, Poesia on 23 Gennaio 2007 4 Comments 1 min read
Vuoto di parole Precedente Tu Successiva

Guardali
quegli occhi ridenti.
C’è tanto del nostro amore
in quei sorrisi
oro e calore
del nostro tramonto
che lento si apre
sull’azzurro mistero
luce che appanna
le grigie trame dell’ansia.
Son figli di figli
frutti d’amore
che gioia ha elargito
talvolta dolore
ma lacrime irrigano
se il senso del reciproco dono
nel cuore permane.
Guardali
quegli occhi ridenti
e gioia si espande.

© 2007, . Tutti i diritti sono riservati per i rispettivi autori.

Amore


Precedente Successiva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cancel Commento all'articolo

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine
  1. Sono gli occhi che tradiscono… Sono gli occhi che regalano, sono gli occhi!
    Ritrovo molti miei sentimenti in questo volteggiare di luci e di sguardi.
    E’ bella.

    Pierpaolo “JetStream”

  2. “Son figli di figli
    frutti d’amore…”

    Carissima, dolce Mariamartina che bella questa poesia! Abbraccio fluente d’emozioni e d’amore oltre che il senso profondo del sentimento che muove l’universo.

    Bellissima.

keyboard_arrow_up