Non resta che chiudersi in una stanza
e prendere a ridere.
Ridere come se si fosse dinanzi
alla persona più divertente del mondo,
alla vittoria più grande,
a un miracolo immaginifico
dell’ultimo Cielo.
Come se esistesse –
una cosa più immensa di te
Come se potesse illustrarsi –
una vita più grande della tua
Come ci fosse altro,
sotto la volta di queste stelle,
per cui valga la pena davvero
 
-di sorridere ancora.

© 2009, Blog degli Autori. Tutti i diritti sono dei rispettivi autori dei contenuti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine