menu Menu
Fine
By kykia Posted in Senza categoria on 21 Agosto 2006 8 Comments 1 min read
Mistral - 5^ puntata Previous Next

Non ci sono occhi più belli
di quelli che guardano
un sogno
quando un sogno si è rotto.
Dopo averne
mille volte
ridisegnato i confini
tenendo insieme i pezzi
più deboli ad ogni sospiro.
Non c’è cosa più triste,
di un sorriso
quando tutte le lacrime sono finite
e non si sa più come rispondere al dolore
quando sono finite anche le parole
e il silenzio è quello dell’ultima scena.
Non c’è attimo più breve
di quello subito prima che cominci la fine.
Quando il cielo non è ancora
un telo nero bucherellato,
quando si arrotola l’azzurro
si spegne il sole
si impacchettano le voci
si ritirano i colori.
Non c’è finale più dolce
di quella mite risoluzione,
di mani che raccolgono
piano
i cocci di un cuore in frantumi.

© 2006, . Tutti i diritti sono riservati per i rispettivi autori.

Notte Storie d'amore


Previous Next

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cancel Invia commento

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine
  1. quelle mani che amorevolmente raccolgono i cocci di sogni e speranze di un cuore in frantumi ..

    Un’espressione di una dolcezza estrema .. quelle stesse mani ricomporranno e plasmeranno il tuo cuore .. ed il sole tornerà !

    Grazie per questo post

    vocedelsilenzio

  2. “Non c’è finale più dolce

    di quella mite risoluzione,

    di mani che raccolgono

    piano

    i cocci di un cuore in frantumi.”

    .. bisogna fare piano con un cuore in frantumi.. e rimetterli insieme quei cocci, affinchè possa palpitare di nuovo…

    Un abbraccio grande

    Ars

keyboard_arrow_up