menu Menu
Prendimi l'anima in volo
Di IsottA87 Pubblicato in Poesia on 10 Settembre 2006 3 Comments 1 min read
Occhi Precedente Tramonto Successiva

Prendimi l’anima in volo. Prendimi l’anima.
E ho i piedi contro il cielo e ho gli occhi sotto il mare.
E la vita -la vita- mi scalcia dentro
e un segreto -un segreto- mi soffia sul cuore.
Soffia aria calda dall’africa.
Soffia una brezza a Settembre sulla spiaggia.
Guardami, sono ancora qui ad aspettarti
mentre il mare mi nasce dagli occhi,
salato, infinito,
blu cobalto si chiamavano i tuoi occhi, e facevano luce
anche nel tormento.
Malata -malata- mi hanno detto.
di depressione.
di lacrime senza una cura, senza un motivo, senza di te….
dove sei? -dove sei?- mi scalci nel petto.
Mi rovesci.
E sono a braccia aperte sull’erba bagnata.
Bagnata.

© 2006, . Tutti i diritti sono riservati per i rispettivi autori.

Desiderio Passione


Precedente Successiva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cancel Invia commento

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine
keyboard_arrow_up