Essere in te,
perdersi
nelle furiose onde
del tuo mare
che burrascoso irrompe
nella mia solitudine,
fragile isola
vinta dall’imperioso
assalto
di te
presente nei miei giorni.
 
Essere in te,
dissetarsi all’agro succo
del tuo corpo
che improvviso freme
nel silenzio,
gradito dono,
vinto dal rinnovato
ardore
di me
presente nei tuoi giorni.

© 2006, Blog degli Autori. Tutti i diritti sono dei rispettivi autori dei contenuti

6 thoughts on “Essere in te ….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine