Di pennellate cremisi e rosa
s’appresta il sole a morire
in ultimi bagliori d’orgoglio
che alla notte non cedono voce
Attendo solinga il silenzio e l’oblio
volgendo all’orizzonte lo sguardo
tra profumi di stelle e carezze di sabbia
Argentei gabbiani danzano in aria
ricamando nel cielo merletti d’amore
mentre ascolto il requiem del giorno
in canti struggenti d’emozioni lontane

© 2006, Blog degli Autori. Tutti i diritti sono dei rispettivi autori dei contenuti

8 thoughts on “Tramonto

  1. Sentore d’incanto sorella di pensieri e poetiche rime. E’ così dolce ed intensa l’emozione che accendi, che noi non voliamo in quel tramonto che lambisce il cuore, ma siamo negli occhi che lo mirano: I tuoi.

    Ti abbraccio affettuosamente.

    Irene

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine