Avrei scalato la notte
fino a raggiungere il giorno
tendendo a te le braccia

Avverto ancora le tue fra le mie
 avvolgenti

Avrei scavato a mani nude
schiudendo spiragli di luce
ove proiettare il mio sguardo

Menzogna negli occhi tuoi e lacrime nei miei
 incontenibili

Avrei calpestato mari
guadagnando l’orizzonte
nel tramonto di te affrescato

Notturni silenzi sulle illusioni d’amore
senza risveglio

 

© 2006, Blog degli Autori. Tutti i diritti sono dei rispettivi autori dei contenuti

12 thoughts on “Illusioni d’amore

  1. Tutto s’infrange e tutto si rigenera…ma la cosa più importante è amare anche se a volte fa male.
    Questa è la vita anche dell’universo…ma ricorda che anche in esso, come tutto è distruzione, tutto è creazione..un abbraccio =)

  2. Avrei, avrei, avrei…quanta forza dà l’amore? Tanta e non chiede nulla in cambio..accetta in silenzio anche il dolore.
    sensazione che sento vivere in me 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine