Fantasie e notti d’estate

Array

windowNotte scura
e vento caldo tra i capelli
bagnati di pensieri
Guardo il cielo
e non è blu
e non lo distinguo dal resto
ma dal buio
invisibile
sento che mi tende le braccia.
Avanti a me
città di luci silenti
attende l’alba serena.
Immagino carezze di vento sul viso
e gli occhi tuoi alla finestra
a mirare quel cielo non blu.
Fantasie e notti d’estate.

Ultimi post

Altri post