windowNotte scura
e vento caldo tra i capelli
bagnati di pensieri
Guardo il cielo
e non è blu
e non lo distinguo dal resto
ma dal buio
invisibile
sento che mi tende le braccia.
Avanti a me
città di luci silenti
attende l’alba serena.
Immagino carezze di vento sul viso
e gli occhi tuoi alla finestra
a mirare quel cielo non blu.
Fantasie e notti d’estate.

© 2006, Blog degli Autori. Tutti i diritti sono dei rispettivi autori dei contenuti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine