I colori del parco

Nel silenzio che fa quasi paura
di questa notte di lucciole e stelle,
sento voci dal bosco lontano.
E’ passato alla fonte bianca,
racconta il lupo,
ha percorso i sentieri dei santi eremiti,
lui conosce tutti i colori del parco,
domani non aggredirà.
Corre libera dagli inseguitori la furba volpe,
domani non imbroglierà.
E la gazza ha già il suo tesoro di diamanti,
domani non ruberà.
Non grideranno gli alberi in cerca di aiuto.
Dove la collina diventa montagna
salterà sicuro il cervo tra rupi e precipizi
e la Majella, dove guarda il mare,
racconta una speranza.

Ultimi post

Altri post