Delicatezza

Con delicatezza
Le mie mani sfiorano
I petali
delle rose sbocciate
all’improvviso
Un mattino di maggio
Di un anno qualsiasi.

Ho paura di
Rovinare la loro bellezza,
così eterea eppur così vigorosa
Vorrei che le mie dita
Volassero sui loro petali
Come fossero ali di api
Laboriose.
Vorrei che la vita
accarezzasse
con la stessa delicatezza
i miei giorni
mesi
anni.
Vorrei. 

Ultimi post

Altri post