– ALBA –

Una bellissima alba
spunta dal mare e ci saluta
con un buongiorno a tutti.

Una bellissima alba
ci riscalda il cuore
ci abbraccia e ci trasmette calore.

Una bellissima alba
non dice mai addio
è sempre unica.

***

– ESSERE –

Vorrei essere un uccello,
che vola sulle nazioni
cercando la pace.

Vorrei essere un uccello,
che vola sul mare
cercando la vita.

Vorrei essere un uccello,
che porta amore
e speranza nei cuori di tutti.

***

– SOGNO –

Sogno un cielo pieno di stelle,
che brillano, illuminando
il cammino della vita.

Sogno una vita piena d’amore,
con tante persone al mio fianco
sempre pronte ad accogliermi.

Sogno un mondo,
che aiuti il prossimo,
con amore per il futuro.

Sogno un mondo senza fine,
colmo d’energia
e con un cuore immenso.

Sogno tutti i problemi della vita
come se fossero un movimento
continuo dentro di noi.

Sogno un gran universo,
nel quale regna l’amore
per tutto e per tutti.

***

– VORREI –

Vorrei sognare un mondo
di pace e speranza.

Vorrei che i miei desideri
si avverassero.

Vorrei un grande cuore
pieno d’amore.

Vorrei essere sempre
una portavoce di pace.

Vorrei unire tutti i cuori,
le mani in un immenso girotondo.

***

Carla Palma è una brava e giovanissima poetessa che ha vinto il Premio Letterario Il Molinello 2010 per la Sezione Giovani. Una poetessa pura e fine, dai versi gentili che scaldano il cuore. “L’alba spunta dal mare” ed è gioia ogni giorno vivere. L’autrice invia un messaggio di pace agli uomini della terra e sogna cieli pieni di stelle a illuminare il cammino. Il suo mondo è senza fine, colmo di energia e speranza, “con un cuore immenso”. (Nicla Morletti)

***

Immagine: Donna all’alba di Caspar David Friedrich

© 2010, Blog degli Autori. Tutti i diritti sono dei rispettivi autori dei contenuti

One thought on “Poesie di Carla Palma

  1. Complimenti all’autrice Carla Palma, mia sorella e compagna di vita.
    Tutto l’affetto che dimostri nei confronti miei e della nostra famiglia, si specchia nella ricchezza di sentimenti che caratterizza ogni tua poesia, così semplice, così genuina e spontanea, così “magica” come te. Ti ringrazio d’esistere.
    T.V.B. by Luis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine