menu Menu
StregaDelMare
StregaDelMare

La più Inquieta Sposa di Venti e di Maree ribelli.
La più Folle Creatrice di Tele astratte e Parole mai dimenticate.
La più Fiera Signora di Vetri infranti
e Nodi custoditi in un cassetto.
La più Eccentrica Regina di Idealismi e Sogni
senza corona e senza terra.
Semplicemente.
.::Strega di Spuma Marina e di Conchiglie::.

Pagina precedente Prossima pagina

L'Orizzonte e La Sua Bussola

[C’era una notte d’alabastro, e un afflato di presagio inciso a mezz’aria a turbinare. C’erano fantasie di panni stesi alle finestre, ed emozioni giù a scrosciare in rapida sequenza.] E tu, mio Signore, ricordi quando tutto è cominciato? Venticinque Agosto. Era Giovedì. Era sera. Forse era quasi Mezzanotte. Mia Signora, io ho davanti il tempo. […]

Continua a leggere


Come Un'Infinita danza

E’ una sera strana, questa. Una sera impalpabile e muta del tuo primo Dicembre fiorentino, in cui i confini del tempo e dello spazio si perdono tra mille fili, e la memoria sfuma nel reale. Ed è così che, dopo tanta attesa, le tue mani afferrano la penna e, quasi dotate di vita propria, gli […]

Continua a leggere


Moderato In Re Minore

Sono la regina delle parole senza voce. Movenze di velluto rosso e sogni di cristallo. Amaranto e turchese in un battito di ciglia. Donna insondabile e insicurezza di bambina. Era il Primo Quarto di Settembre e tu avevi paura. – Non ho mai desiderato una donna come desidero te – Ma desiderando la donna hai amato […]

Continua a leggere



Pagina precedente Prossima pagina

keyboard_arrow_up