Rosanna Rivas

Rosanna Rivas, in arte Rosanna Rivas è laureata in Biologia; essendo giornalista da tempo ha dedicato la sua vita allo spettacolo, alla divulgazione della sua cultura attraverso trasmissioni, spettacoli televisivi e radiofonici in Italia. Dalla Laurea in Biologia ha trovato lo spunto per interessi e specializzazioni in quelle che vengono definite "Scienze alternative" e ciò le ha permesso di inventare e condurre programmi televisivi di grosso successo su argomenti di facile trattazione non medica come fitoterapia, aromaterapia, fitocosmesi, cromoterapia, macrobiotica, alimenti biologici, bioarchitettura, ecologia domestica. Ha ideato programmi scritti e condotti da lei stessa dai seguenti titoli: "L'uomo, l'ambiente e la natura"; "L'altra medicina e poi"; "Natura e salute". Programmi a cui hanno partecipato anche personaggi politici, ha organizzato incontri e Forum sull'inquinamento atmosferico ed acustico ed i suoi danni sull'uomo, con la partecipazione di associazioni ambientalistiche e con la presenza di uomini politici di fama nazionale. Ha inoltre collaborato con varie testate locali. La semplicità del linguaggio usato nonché la bella presenza hanno fatto sì che le sue trasmissioni venissero seguite da tutti, dal laureato alla massaia. Ma Rosanna Rivas non è solo donna di cultura. Dopo aver studiato all'Accademia del Teatro Augusteo è anche donna di spettacolo. Nel suo curriculum ci sono anche interviste ad uomini politici e di spettacolo teatrale e cinematografico (attori come Beppe Barra, Gino Rivieccio, Tullio Del Matto, Mario Maglione, Ugo Gregoretti). È specializzata fra l'altro nella presentazione di concerti di musica classica.

Non solo Camorra. Caserta Terra di lavoro di Rosanna Rivas

Non è un romanzo, non è un saggio, non è un giro turistico affrettato e asettico ma un breve e accorato appello a amare questo territorio, anzi a farvi ritrovare quell’amore che molti stanno cercando di farvi perdere. Questa volta sarò breve non ho scritto un lungo romanzo, per permettere a tutti di diffondere queste parole. Era tempo che vedevo il mio cammino intorno...