menu Menu
Paola Grandi
Paola Grandi

Paola Grandi, è nata a Bologna e risiede a Torino. Laureata in Economia e Commercio e in Ingegneria Elettronica, ha prestato la sua opera come progettista di automatismi e ricercatrice presso compagnie di rilevanza internazionale, contribuendo agli studi sulla diffusione elettromagnetica con lavori presentati in congressi scientifici. Ha studiato pianoforte sotto la guida della Maestra Gemma Baudissone presso la sede di Torino del Centro Didattico Musicale Italiano.
Molte sue poesie sono presenti in antologie. Ha pubblicato: le raccolte di liriche "Vicolo delle ginestre", Edizioni Helicon, Arezzo, "Metropoli ed oltre", Vitale Edizioni. Sanremo: il dramma "Cronaca di un contagio", L'Autore Libri, Firenze: i saggi "Interdipendenza di massa e potere nell'opera di Elias Canetti-Jack London. Il vagabondo delle stelle: Nietzsche e lo yoga reale di Patanjali rivisitati", sulla rivista di formazione e cultura "Vernice". Genesi Editrice. Torino: lo studio "Lettere al padre non recapitate. Kafka e Leopardi", nella collana Check-in di Genesi Editrice - Torino.

Previous page Next page

La commessa dagli occhi verdi di Paola Grandi

L’infanzia e la prima giovinezza di Liliana – Liliana T. viveva, nella seconda metà del XX secolo, in base al calendario Gregoriano, assieme ai genitori ed alla nonna paterna in un grosso caseggiato situato nella periferia della città di Bologna. L’alloggio occupato dalla famiglia era composto dalla cucina e da due camere. In una di […]

Continue reading



Previous page Next page

keyboard_arrow_up