Nuccio Pepe

Il dubbio di Nuccio Pepe

La porta si richiude con uno scatto alle nostre spalle. Il resto del mondo è rimasto fuori. Siamo nel nostro locale, nel nostro Cafè. Un rituale saluto appena entrati. Appena uno scambio di battute in tante lingue, quasi una babele, e a stento riusciamo a comprenderei, ma ci conosciamo da così tanto tempo che basta un'occhiata, anche fugace, per capirsi al volo. Tutti seduti lì al solito...