Nereine

Lontani

Ti vedo nel colore del mare, nel dolore di ogni stelo di bergamotto e ogni foglia col cadere in gocce acide ai miei piedi, ai francescani regalati dove altre terre non mi vollero, se non con altro nome; - seppur fu tutto una bugia, un inchiostro lavato con le mani raccolte nel senno delle madri dalle mani più vecchie di loro, lì posai un piede, un braccio e baciai la terra...

Ultimi articoli

Libri per San Valentino 2024

💖🎁 Idee regalo per San Valentino? Scopri i consigli di Manuale di Mari nella Speciale GALLERIA DEI LIBRI DA REGALARE! 📚 🔗 Visita la Galleria...

Separati da raggi dispersi di Marco Mastromauro

L’immagine di copertina è un’opera di Dante Zamperini intitolata Irradiazione che ricalca il titolo dell’opera poetica Separati da raggi dispersi di Marco Mastromauro con...

Non mi dimentico mai di chiamarti amore

Incisive le metafore, fluenti i versi, musicale il testo. La silloge colpisce per la sua intensità emotiva e per la sua capacità di fondere echi del passato e sensibilità contemporanea...