Mario Corte

Mario Corte, è un “editoriale a tempo pieno”; un uomo di lettere che ha scritto, curato, revisionato, tradotto libri tutta la vita.
Redattore e bibliografo all’Enciclopedia Italiana dal 1981 al 1987 e all’Editalia dal 1987 al 1990, negli anni Novanta si ‘specializza’ nel “reference book”, divenendo uno dei maggiori esperti italiani del settore e creando formule editoriali in grado di adattare alla realtà culturale italiana importanti opere di consultazione straniere.
Ha scritto anche enciclopedie sportive e cronologie storiche, giochi di ruolo e libri per ragazzi, come “Buon compleanno, Italia!”, in occasione del 150° dell’Unita’ d’Italia (Emme Edizioni).
Ha anche scritto un saggio di notevole successo: “Vampiri energetici” (Edizioni Il Punto d’Incontro), in cui ha esaminato le dinamiche del vampirismo umano. Vive a Roma, scrivendo libri.

La morte muove e perde in 7 mosse di Mario Corte

  Il grande vetro senza uscita - Un insetto volante entra da una portafinestra aperta. Dopo un volo di qualche decina di centimetri si posa sul vetro, chiuso, di una finestra vicina. Da quel vetro entra una gran luce, ma non c'è uscita. L'insetto volante, percependo quella luce, insiste a percorrere il vetro in tutte le direzioni per raggiungerla, ma non ci riesce. La via d'uscita...

Ultimi articoli

Libri per San Valentino 2024

💖🎁 Idee regalo per San Valentino? Scopri i consigli di Manuale di Mari nella Speciale GALLERIA DEI LIBRI DA REGALARE! 📚 🔗 Visita la Galleria...

Separati da raggi dispersi di Marco Mastromauro

L’immagine di copertina è un’opera di Dante Zamperini intitolata Irradiazione che ricalca il titolo dell’opera poetica Separati da raggi dispersi di Marco Mastromauro con...

Non mi dimentico mai di chiamarti amore

Incisive le metafore, fluenti i versi, musicale il testo. La silloge colpisce per la sua intensità emotiva e per la sua capacità di fondere echi del passato e sensibilità contemporanea...