menu Menu

Le cose come sono di Luigi Cannone

18 Ottobre 2007 – Al lago di Como – Un’eco di mille venti con neri d’inchiostro e stelle, di mille voci dall’acqua prigioniera e rumor di luna ma scure e bianche gocce. Più forte l’odore, l’invisibile assenza di gioia che il cuore intuisce ma oscillando come sempre alla corrente di noi che amiamo questo incanto. ***

Continue reading



Previous page Next page

keyboard_arrow_up