Luigi Cannone

Le cose come sono di Luigi Cannone

18 Ottobre 2007 - Al lago di Como - Un'eco di mille venti con neri d'inchiostro e stelle, di mille voci dall'acqua prigioniera e rumor di luna ma scure e bianche gocce. Più forte l'odore, l'invisibile assenza di gioia che il cuore intuisce ma oscillando come sempre alla corrente di noi che amiamo questo incanto. *** 12 Dicembre 2007 - Como - Tramonto sui monti intorno Mentre la luce si chinava potei tracciare la mia ombra a un paradiso...

Ultimi articoli

Libri per San Valentino 2024

💖🎁 Idee regalo per San Valentino? Scopri i consigli di Manuale di Mari nella Speciale GALLERIA DEI LIBRI DA REGALARE! 📚 🔗 Visita la Galleria...

Separati da raggi dispersi di Marco Mastromauro

L’immagine di copertina è un’opera di Dante Zamperini intitolata Irradiazione che ricalca il titolo dell’opera poetica Separati da raggi dispersi di Marco Mastromauro con...

Non mi dimentico mai di chiamarti amore

Incisive le metafore, fluenti i versi, musicale il testo. La silloge colpisce per la sua intensità emotiva e per la sua capacità di fondere echi del passato e sensibilità contemporanea...