isoladellaluna

Fuoco che arde tra stille di pioggia, soffiata dal vento sulla scia di un’arcobaleno in fuga…Mentre distillo nei pensieri, l’ombra che diviene luce.

Onde di pensiero

Ho raccolto una stella su nel cielo ricordandomi che il firmamento è morto Non guarderò più gli occhi della cometa Ma affonderò per sempre nelle sue acque estinte Sentendo Vibrando Giocando Nella mia pelle il palpito della sua luce Ho raccolto una stella su nel cielo Che ora giace nei fondali della mia anima

Ultimi articoli

Tutta colpa delle bollicine di C. Pappalardo

Tutta colpa delle bollicine di Carmela Pappalardo, romanzo di esordio della scrittrice siciliana Tutta colpa delle bollicine di Carmela Pappalardo, la scoperta e la paura dell’amore È possibile chiudere la...

Ho chiuso con te di Emanuela E. Amato

Ho chiuso con te di Emanuela Esposito Amato, il nuovo romanzo dell’autrice di Uno squillo per Joséphine Ho chiuso con te di Emanuela Esposito Amato, “nessuno è ciò che sembra” Due...

È arrivato il momento di guardarsi negli occhi di Dayla Villani

Raccontare una storia e allo stesso tempo far riflettere il lettore aiutandolo a scoprire il proprio io e non solo! C’è anche il tema...