menu Menu
Imperia Tognacci
Imperia Tognacci

Imperia Tognacci è nata a San Mauro Pascoli. Vive a Roma, dove si è dedicata all’insegnamento.
Dal 1994 al 2005 ha collaborato alla rivista culturale “La Procellaria” e attualmente collabora a “Il Corriere di Roma”, “La Nuova Tribuna Letteraria”, “Sentieri Molisani” “Pomezia Notizie”e “Il Convivio”.
E’ inserita in testi di storia della letteratura, di critica letteraria e in numerose antologie ed è stata recensita su Riviste letterarie, quotidiani e periodici.
Ha ricevuto numerosi riconoscimenti e, fra gli altri: il Riconoscimento Speciale per l’impegno poetico e letterario dal Premio Mondolibro di Roma (2006): Premiata Rhegium Julii –Inedito per la silloge “Il richiamo di Orfeo” (2008); Il premio Penisola Sorrentina Arturo Esposito per la silloge inedita “Il prigioniero di Ushuaia” (2008); il Premio alla Cultura “Omaggio a Giosuè Carducci” Del Centro Culturale la Conca (2008).

Previous page Next page

Nel bosco, sulle orme del pastore di Imperia Tognacci

Da “Nel bosco” – Risalgo a ritroso il sentiero del tempo e mi smarrisco nelle ombre senza confine degli anni. Si arresta la memoria in vicoli senza sole e mi aggiogano mute pietre. Da secolari mura il sospiro del tempo si perde nel respiro dei boschi e nei raggi di sole che filtrano tra rami […]

Continue reading


L'ombra della madre di Imperia Tognacci

(…) Marco Bellettani era conosciuto negli ambienti mondani di Lucca. La ricchezza di cui disponeva non lo obbligava a lavorare; l’amore per le arti lo faceva essere un po’ musicista, un po’ pittore, un po’ poeta, senza, in realtà, eccellere in alcuna in alcuna di queste discipline. Era un modo per occupare tempo. La musica […]

Continue reading



Previous page Next page

keyboard_arrow_up