folder Filed in Blog degli Autori, Fiore del mese, Poesia
Sarò come acqua per il deserto
arsomnia comment 8 Comments access_time 1 min read

Sarò
come acqua
per il deserto.
Lascerò che tu
venga ad abbeverarti
quando la tua sete
si farà insopportabile.
Sarò
come acqua
per il deserto.
Tu,
mio deserto,
prosciughi ogni
attimo di me.
Sarò
come acqua
per il deserto
e ti attendo,
mio deserto,
nascosta in un anfratto.
Per sciogliere
e alleggerire mille
granelli di sabbia.
Renderò la tua
vita lieve e sopportabile.
… làsciati portare dall’acqua…

© 2007, Blog degli Autori. Tutti i diritti sono riservati per i rispettivi autori.

Amore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cancel Pubblica il commento

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine
  1. Sono versi incantevoli di un vero canto d’amore degno di essere donato ad soffio del vento perchè lo faccia arrivare in molti cuori …per far comprendere cosa può l’amore.
    Ambradorata

  2. E’ amore totale, il tuo.
    Mettersi a disposizione dell’altro per alleggerire le fatiche della vita..è quanto di più umano possa esistere.

    Violet

  3. “làsciati portare dall’acqua” ovvero fidati da me!

    Bello questo connubio in versi tra deserto e acqua, tra l’aridità di un animo che ha bisogno d’Amore e la promessa di essere acqua e Amore… così, semplicemente.