folder Filed in Senza categoria
Amori
arsomnia comment 9 Comments access_time 1 min read

Dove nasce
l’idea che il tuo Amore
sia unico e raro?
Quanti Amori
simili, in intensità,
in baci e carezze,
sofferti, o sospesi
in gioiosi incantamenti.
Ancora persi
sulle labbra
di un bacio mai dato.
E le parole che,
sempre,
accarezzano il cuore.
Anime
straboccanti d’Amore
camminanti e nascoste
con gli occhi sempre pieni
di luce o di lacrime
e dell’ardore della passione
che pulsa nel petto
e non si estingue,
divorando
i giorni e le notti
per crescere e
a volte, spegnersi,
solo per accendersi
di nuovo.
Grafico altalenante
fra i battiti di un si e un no.
Amori diversi,
così simili…

© 2006, Blog degli Autori. Tutti i diritti sono riservati per i rispettivi autori.

Amore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cancel Pubblica il commento

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine
  1. Mi piace il commento di Robert: gli amori come i diamanti.

    Unici e rari ma con la stessa natura!

    “Grafico altalenante

    fra i battiti di un si e un no.” descrive bene

    Bella e vera…

    😀 Francy

  2. con gli occhi sempre pieni

    di luce o di lacrime… o di collirio come me…

    Molto bella.

    L’amore è unico e

    raro nel cuore di ognuno di noi. Tutti i diamanti sono diversi? Unici e

    rari. Eppure hanno la stessa natura.

    Una rosa per te - Manuale di Mari

  3. Secondo me gli amori non differiscono tanto nella potenza dei sentimenti quanto nella capacità di crescere insieme…

    Ovvero nel prendersi la responsabilità dell’amore, e non solo nel viverlo abbandonandosi alle pure emozioni o alla pura carnalità…