menu Menu
Amo. Venero. Onoro.
By areposator Posted in Blog degli Autori on 1 Ottobre 2007 7 Comments 1 min read
Terra mia Previous All'orizzonte ... Next

S. Maria della Pietà – Parco Naz. Del Gran Sasso (L’Aquila)
Foto di areposator

 

Amo l’asprezza della mia terra, la sua semplicità,
i dolci declivi, le severe vette.

Venero le solitarie chiese costruite
con antica pazienza dai pastori.

Onoro la mia Madre Terra, che degli Appennini ne è il cuore,
ed in quei silenzi è facile ascoltarne il palpito.

Scatti d'immenso


Previous Next

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cancel Invia commento

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine
  1. Il mio appennino non è l’Abruzzo, ma così simile al tuo a giudicare dalla stupenda immagine che accompagna le tue parole, da me condivisibili: amo, venero, onoro.
    Benvenuto fra noi 🙂
    Ars

  2. Tutta la magia e l’intensità della della tua Terra in questa stupenda immagine.
    Perfette le tue parole, dolci come i declivi della montagna e severe come le sue vette.

keyboard_arrow_up